Pellestrina sommersa dall'acqua, danni e vittime: l'isola in ginocchio

Mercoledì 13 Novembre 2019

VENEZIA - Questa mattina la situazione più critica, oltre a Venezia, si registra a Pellestrina. Molti gli allagamenti per recuperare i quali stanno ancora operando numerose squadre dei vigili del fuoco e volontari della Protezione Civile. Pellestrina è stata completamente sommersa dall'acquaSono due le persone morte ieri sera nell'isola mentre infuriava la mareggiata che ha devastato Venezia, con una punta di marea di 187 centimetri. Un 68enne, rimasto fulminato mentre cercava di far ripartire le elettropompe nella sua casa allagata, e un secondo residente dell'isola, trovato deceduto anche lui in casa, probabilmente per cause naturali.
 

Ultimo aggiornamento: 14 Novembre, 09:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA