Chioggia, morto il vigile Massimo Boscolo. Vittima di un incidente mentre scortava il team Zanardi

Lunedì 11 Ottobre 2021 di Redazione Web
Chioggia, morto il vigile Massimo Boscolo
1

PADOVA/CHIOGGIA - Non ce l'ha fatta Massimo Boscolo, agente di polizia rimasto gravemente ferito sabato scorso, 9 ottobre 2021, in un incidente sul lavoro alla Mandria: mentre stava scortando il team handbike fondato da Zanardi si è scontrato con un un'auto. L'incidente è avvenuto a Padova. Massimo ha lottato per due giorni fra la vita e la morte, purtroppo oggi è deceduto. Aveva solo 34 anni ed era di Chioggia. Tanti i colleghi che in queste ore si erano stretti intorno a lui per dargli forza, sostegno e coraggio. Al suo capezzale c'era anche il fratello Davide che, giusto un mese e mezzo fa, ha passato lo scritto del concorso per l'assunzione di 20 nuovi vigili bandito dal Comune per cui le prime assunzioni dovrebbero scattare entro la fine dell'anno.

L'automobilista, un 64enne residente a Padova, che ha investito con la sua Opel Meriva il vigile in motocicletta durante il servizio a Padova è stato indagato per omicidio stradale.

Video

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre, 11:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA