Covid, focolaio in una scuola del veneziano: 25 casi e 64 isolati

Martedì 16 Novembre 2021
foto di repertorio

VENEZIA - Un focolaio di casi Covid-19 si è registrato in provincia di Venezia in una scuola primaria di Mira, probabilmente a partire dalla positività iniziale di un insegnante, che aveva già portato alla messa in quarantena di una classe dell'Istituto. Lo comunica oggi l'azienda Ulss 3 Serenissima. Dopo 10 casi di positività tra gli alunni di questa prima classe testata, nei giorni successivi gli accertamenti ne hanno individuato ulteriori in altre tre delle cinque classi dell'Istituto: 10 in una, due in un'altra e infine due nell'ultima, uno dei quali in attesa di conferma; una quinta classe risulta senza casi. Monitorando l'evolvere della situazione, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'Ulss 3 ha messo in atto, progressivamente e secondo le indicazioni ministeriali, tutte le azioni di contenimento e di prevenzione. Sono quindi 25 i casi di positività fin qui rilevati, mentre sono attualmente 64 i contatti scolastici in quarantena. Gli alunni coinvolti sono per la maggior parte asintomatici; i pochi con pochi sintomi presentano sintomatologia blanda, come dolori addominali, vomito o raffreddore. 

Ultimo aggiornamento: 14:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA