Litorale e laguna osservati speciali con elicotteri e droni durante le festività pasquali

Mercoledì 8 Aprile 2020
Un drone della Polizia di Stato (Ansa)
VENEZIA - Elicotteri e droni: sono le armi che saranno messe in campo durante le festività pasquali per evitare che qualcuno si sposti verso le località balneari o faccia una gita in barca in laguna. Lo ha stabilito la Prefettura di Venezia. È stata anche decisa una intensificazione a terra dei controlli delle forze dell'ordine. Monitorate, in particolare, le principali direttrici stradali in uscita dai centri abitati verso la campagna, il mare e la montagna. Ultimo aggiornamento: 19:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA