Niente bottiglie di vetro, neppure ​portate da casa: multe di 50 euro

PER APPROFONDIRE: bottiglie, capodanno, venezia, vetro
Niente bottiglie di vetro, neppure portate da casa: multe di 50 euro
VENEZIA - (g.prad.) L'ordinanza comunale che vieta la vendita delle bottiglie frangibili nei locali la sera del 31 dicembre si ripete ormai da anni ma stavolta con una novità: non sarà possibile nemmeno portarsele da casa. Che si tratti di un semplice aperitivo o del brindisi di mezzanotte non farà differenza, chi sgarra rischia una sanzione di 50 euro. Proprio così, basta zaini in Piazza San Marco o in Piazza Ferretto carichi di birre e bottiglie di vino, magari portate con l'intento di risparmiare, possono cadere e frantumarsi ma anche diventare un potenziale pericolo in caso di disordini e scontri. Per tutelare la città dagli atti di vandalismo il Comune rimette quindi in campo alcune ordinanze a tutela della sicurezza urbana e della pubblica incolumità in occasione dei festeggiamenti: vietata la vendita per asporto e la somministrazione all'aperto di bevande in contenitori di vetro, compresa la consumazione nelle piazze del territorio comunale...
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 29 Dicembre 2016, 11:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Niente bottiglie di vetro, neppure ​portate da casa: multe di 50 euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2016-12-29 14:44:12
Tanto........arriverà ilo solito tar che "cautelativamente" sospenderà l'ordinanza! Il paese dei balocchi........
2016-12-29 12:39:01
50 euro, che poi non pagheranno? Quelli si fanno 4 risate! Multa da 500 euro, da pagare subito in contanti. Chi non li avesse con se va in cella e ne esce solo quando i familiari o amici pagano per lui. Chi si ribella, insulta, sfida, usa violenza contro le Forze dell'Ordine, galera immediata per la durata di qualche mese. Ma viviamo in uno stato di diritto, siamo civili....questi metodi non fanno per noi... Beh, se il risultato della nostra civiltà è il sozzume che vediamo per le strade e piazze e la violenza che li ha luogo, viva l'inciviltà.
2016-12-29 11:39:33
Ordinanze che non hanno il minimo prevedibile successo. Come fanno pochi vigili a multare centinaia di ubriaconi stranieri ? L'unica soluzione per Venezia e la conservazione della sua storica identità è il numero chiuso. Chi viene a Venezia vuole conoscerne lo spirito, la cultura, l'artigianità. Io sono disposta a pagarne il prezzo se non mi trovo attorno quella selva di abusivi, di commerci cinesi, di accattoni...etc
2016-12-29 11:31:28
Ogni anno la fanno ed ogni anno viene ignorata, anche perchè i 4 gatti di vigili che ci sono ogni volta dubito abbiano la forza e presenza di verbalizzare multe a centinaia di persone, senza contare che al 90% sono extracomunitari sbronzi.