Brugnaro: «Vigili allenati per i nigeriani» e le Iene li mettono alla prova

Domenica 7 Ottobre 2018
21
VENEZIA «Venezia è un modello per l'Italia, venite e parlate con noi per capire come si fa» aveva detto  il sindaco Luigi Brugnaro a un convegno di Forza Italia con altri amministratori.  «Abbiamo assunto 200 giovani vigili, addestrati alla corsa e al salto, così quando un nigeriano si mette a correre per 5 chilometri, il nostro vigile lo insegue e lo prende».

Per le Iene detto fatto: subito blitz a Venezia.  L'inviato del programma, Paolo Calabresi, si è presentato in laguna per verificare se gli agenti del corpo di polizia  rispondano ai requisiti del bando che ha portato all'assunzione degli operatori stagionali. Tra un vigile anziano ed uno un po' meno, la iena non ha mancato di punzecchiare anche il comandante del Corpo Marco Agostini e il sindaco Brugnaro.

CLICCA QUI PER VEDERE IL SERVIZIO  Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre, 11:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA