Martedì 12 Novembre 2019, 11:32

Spinse e violentò sulla spiaggia l'ex compagna di scuola: 21enne condannato

PER APPROFONDIRE: bibione, pordenone, violenza sessuale
Bibione. ​Spinse e violentò sulla spiaggia l'ex compagna di scuola: 21enne condannato

di Cristina Antonutti

BIBIONE (VENEZIA) - Erano ex compagni di scuola. Si erano conosciuti in un istituto alberghiero e rivisti per caso a Bibione, in piazzale Zenith, la sera del 23 giugno 2016, insieme ad altri amici. Erano andati verso la spiaggia, ma improvvisamente lui la spinse contro un lettino e cominciò a baciarla. Quello che poi successe ha portato il ragazzo di origini albanesi, residente a Pordenone, all'epoca dei fatti 21enne, a difendersi da una pesante imputazione: violenza sessuale nei confronti di una 18enne della provincia di Venezia. Il processo si è celebrato ieri in Tribunale, a Pordenone. Per abbreviato, il giovane - di cui si omette il nome per tutelare l'identità della vittima - è stato condannato a 2 anni, 2 mesi e 20 giorni di reclusione (sconto di pena di un terzo per il rito). Alla parte civile,
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Spinse e violentò sulla spiaggia l'ex compagna di scuola: 21enne condannato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti