Elisa, la giovane friulana supera i provini del docu-reality del Collegio, in classe sarà catapultata nel 1977

Lunedì 11 Ottobre 2021 di Tiziano Gualtieri
La studentessa di Tarvisio
1

TARVISIO - Lasciarsi alle spalle le abitudini di una giovane adolescente del XXI secolo per essere catapultata nella quotidianità scolastica del 1977, anno che segnerà per sempre la storia d’Italia sia dal punto di vista economico sia sociale. È questa l’avventura che dal prossimo 19 ottobre, in prima serata su Rai2, sarà vissuta dalla quattordicenne tarvisiana Elisa Cimbaro, una dei venti alunni tra i 14 e i 16 anni che compongono la classe protagonista della sesta edizione de “Il Collegio”. Nel docu-reality, realizzato da Rai in collaborazione con Banijay Italia, alcuni giovanissimi ragazzi dei giorni d’oggi varcano le porte “spazio-temporali” del Convitto Nazionale Regina Margherita di Anagni e si trovano, per un mese, a studiare in un collegio dell’epoca.
 

LA PROTAGONISTA
L’obiettivo resta lo stesso: conseguire il diploma di licenza media. La bella sorpresa per Tarvisio è arrivata alcuni giorni fa quando sul portale di Rai Play sono stati svelati i provini dei venti selezionati: Elisa ha risposto egregiamente non solo a domande di cultura generale tra cui “Che mestiere fa Woody Allen” o “Big Ben ha detto...”, ma ha espresso la sua opinione su questioni sociali come il divorzio («Se due persone non si amano più, è giusto si separino per non nuocere anche ad altre») o cosa significhi l’amore («Un sentimento non controllabile, spontaneo e naturale»). 

RISPOSTE
Risposte che hanno convinto gli autori e che le permetteranno di “vivere” un’esperienza speciale nell’anno in cui suo papà Lorenzo compiva dieci anni. Un’ambientazione del tutto nuova per lei che, abbandonata la tecnologia, dovrà confrontarsi con una vita totalmente analogica fatta di vinili, radio libere o televisori che stavano abbandonando le trasmissioni in bianco e nero. Ai provini si era presentata anche un’altra quattordicenne friulana: l’udinese Asia Picco che però non ha superato le selezioni. L’anno prescelto, come detto, è il 1977 vero crocevia di cambiamento: agli scontri e alle proteste di piazza si contrapposero però eventi decisamente più “leggeri”. Sarà infatti l’anno della nascita della disco music, dei Police o dei Dire Straits, di “Sì, viaggiare”, di “Like a hurricane” o di “We are the champions”, ma anche della morte di Elvis Presley.

OTTO PUNTATE
Dopo otto intense puntate raccontate dalla voce narrante di Giancarlo Magalli fatte di prove e interrogazioni, arrivare all’agognata promozione, non sarà però facile: lo confermano gli oltre quaranta ragazzi che nelle edizioni precedenti, tra bocciature, non ammissioni, abbandoni ed espulsioni, non hanno completato il percorso. Bisognerà passare sotto le forche caudine di un severissimo corpo-docente composto, tra gli altri, dall’insegnante pordenonese di italiano Andrea Maggi, della docente di matematica e scienze Maria Rosa Petolicchio e dall’inflessibile preside (come si chiamava ancora prima che arrivassero i dirigenti scolastici) Paolo Bosisio. Bisognerà inoltre rispettare regole ben precise come rispettare gli insegnanti, indossare la divisa ufficiale del collegio, consegnare materiale tecnologico, prodotti di bellezza, cibo di ogni sorta e persino avere una capigliatura consona all’ambiente. Il tutto per non incorrere in sanzioni che potranno andare dalla semplice punizione all’espulsione dal programma. 

COME MICHELLE
Fino ad oggi, oltre a Elisa Cimbaro, una sola alunna friulana era riuscita a partecipare a quello che, nato come esperimento sociale, si è trasformato in uno dei programma cult della tv degli ultimi anni. Nel 2017 era toccato a Michelle Cavallaro, siciliana residente ad Azzano Decimo. In attesa di vedere Elisa protagonista della prima puntata, come detto RaiPlay ha messo a disposizione i provini per la scelta del cast, mentre da lunedì per appassionati e curiosi saranno disponibili le “backstories”: mini video che permetteranno di scoprire le passioni e i talenti dei ragazzi selezionati. 
 

Ultimo aggiornamento: 12 Ottobre, 09:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA