Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Niente posto fisso, c'è chi investe sulla montagna. Ecco la storia di Francesca

Mercoledì 15 Giugno 2022 di Marco Corazza
Niente posto fisso, c'è chi investe sulla montagna. Ecco la storia di Francesca

SAPPADA  - Rifutare un posto fisso per investire nella montagna. A Sappada il trend che inverte la rotta è già iniziato. Sappada conferma il suo trend in continua crescita nel settore turistico ed in particolare delle attività commerciali. Inaugura domani il rinnovato negozio di articoli di regalo e gadget “Cose di Casa” di Francesca Pupulin. Situato in borgata Bach il negozio ha raddoppiato la sua superficie e, dopo 1 mese di chiusura per i lavori  di riqualificazione e ampliamento, riapre domani con uno spazio interamente dedicato ad articoli esclusivi come gli orologi a cucù artigianali, tovagliato tipico della montagna e complementi di arredo tradizionali.

«E' incoraggiante vedere come gli imprenditori e i commercianti sappadini rispondano al piano di investimenti stanziato per la località montana. E' questa la strada corretta per una sinergia pubblico/privato finalizzata alla crescita del turismo nella nostra regione» è il commento dell’assessore regionale alle attività produttive Sergio Emidio Bini alla notizia dell’inaugurazione.  «Crescere a Sappada è una scelta obbligata - dichiara Francesca Pupulin - i nostri ospiti si aspettano un costante rinnovamento ed è più che mai corretto investire, ora, per garantire la qualità nell’offerta turistica della nostra località». «E’ questa la strada giusta per rendere Sappada sempre più attraente - afferma l’assessore al turismo di Sappada Silvio Fauner -  Abbiamo la fortuna di avere imprenditori che credono nel loro territorio e questo è un grande valore aggiunto».  

Ultimo aggiornamento: 16 Giugno, 16:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci