Trasferta dal campo nomadi di Portogruaro per rubare in casa: scoperte dal proprietario e arrestate

Martedì 16 Febbraio 2021
Trasferta dal campo nomadi di Portogruaro a Latisana per rubare in casa: scoperte dal proprietario e arrestate
2

LATISANA - Due donne, di 20 e 31 anni, domiciliate nel campo nomadi di Portogruaro (Venezia), sono state arrestate dai carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Latisana (Udine), dopo un tentato furto all'interno dell'abitazione di un 21enne del luogo. Le due, gravate da precedenti specifici, avevano avuto accesso all'appartamento aprendo, senza effrazione, una porta blindata, ma sono state scoperte dal proprietario. Le donne sono quindi fuggite, ma poco dopo sono state bloccate dai militari dell'Arma. Inoltre, provenendo da altra regione senza giustificato motivo, sono state sanzionate per violazione della normativa per il contenimento del contagio da Covid-19. Con la convalida dell'arresto, sono state sottoposte all'obbligo di dimora a Portogruaro.

Ultimo aggiornamento: 16:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA