Assalti agli sportelli bancomat: 1 milione di euro in tre anni. Arrestati i due responsabili

Sabato 26 Novembre 2022
Udine, assalti sportelli bancomat: 1 milione in tre anni

UDINE - Arrestati alle prime luci dell'alba due uomini ritenuti responsabili di numerosi assalti agli sportelli bancomat. L'operazione è stata condotta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Udine nelle province di Padova e Treviso, con il supporto dei colleghi dei reparti territoriali competenti.

In particolare, le lunghe e articolate indagini condotte dagli investigatori dell’Arma, coordinati dalla Procura delle Repubblica di Udine, hanno permesso di raccogliere a carico degli arrestati gravi indizi di colpevolezza in relazione a ben 21 assalti compiuti, tra il marzo 2019 e il gennaio 2021, ai danni di sportelli atm di istituti bancari delle province di Bergamo, Bologna, Brescia, Cremona, Monza Brianza, Mantova, Milano, Forlì Cesena, Pordenone, Reggio Emilia, Udine e Verona, in esito ai quali sono stati sottratti circa 1 milione di euro. A carico dei due risultano contestata la fabbricazione e il porto illegale di esplosivi in pubblico, la ricettazione, la rapina aggravata, nonché il furto di 3 auto, impiegate dagli arrestati per compiere gli assalti ai bancomat. Nel corso delle indagini sono stati recuperati oltre 60.000 euro ritenuti l’illecito provento degli assalti.

Video

Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci