Tir con centralina taroccata per inquinare liberamente: maxi multa

Tir con centralina taroccata per  inquinare liberamente: maxi multa

di E.B.

TRIESTE -  La Polizia locale ha fermato un Tir con centralina taroccata per inquinare liberamente. Nei giorni scorsi il personale del Nucleo Tecnologie Stradali si è posizionato con un furgone in via Caboto e in via Malaspina dove ha effettuato dei controlli stradali specifici sull'autotrasporto grazie all'ausilio del Police Controller ossia il software per l'analisi dei dati dei cronotachigrafi digitali ed analogici che registra l'attività dei mezzi pesanti.  In quell'occasione gli operatori hanno fermato un Tir di nazionalità turca che viaggiava a 76 km/h (su un limite di 50 km/h) e da una prima verifica dei documenti hanno accertato anche delle anomalie nelle stampa del cronotachigrafo. Dopo un controllo più accurato gli agenti hanno scoperto anche una manomissione sulla centralina Ad-Blue, in seguito alla quale i dati inerenti le emissioni inquinanti venivano alterati pertanto le emissioni inquinanti non corrispondevano alle direttive Euro 5 ma erano nettamente inferiori. Il mezzo è stato sottoposto a fermo amministrativo per tre mesi e l'apparecchio contraffatto sequestrato. Non solo. Il legale rappresentante della ditta è stato nominato custode provvedendo al pagamento di 4673,90 euro e all'autista è stata contestata anche la velocità.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 22 Marzo 2019, 15:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tir con centralina taroccata per inquinare liberamente: maxi multa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-03-23 08:21:53
forse le emissioni erano NETTAMENTE SUPERIORI
2019-03-23 07:36:16
Che bella la globalizzazione!
2019-03-22 21:00:18
se l'hanno nominato custode vuol dire che glielo hanno ridato. a quest'ora starà correndo in europa.
2019-03-22 20:29:48
Altro che sequesto: confisca del mezzo e ritiro della patente all'autista. Poi vediamo se gli passa la voglia!
2019-03-22 19:56:41
Il problema e' che lo stato italiano e' debole con i forti e forte con i deboli....