Prendeva il reddito di cittadinanza ma lavorava come portiere d'albergo

Venerdì 21 Febbraio 2020
Prendeva il reddito di cittadinanza ma lavorava come portiere d'albergo
1
TRIESTE - Reddito di cittadinanza e impiego come portiere d'albergo, succede a Trieste, dove è arrivata una denuncia all'ispettorato del lavoro.

La persona finita nel mirino degli ispettori percepiva il reddito di cittadinanza ma contemporaneamente svolgeva mansioni di portiere d'albergo percependo regolare retribuzione ma in nero. Lo riporta una nota della Procura della Repubblica precisando che per questo tipo di reati è prevista una reclusione da uno a tre anni.
Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci