Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Catena di Villorba, c'è il progetto in estate via ai lavori per piazza Pinarello

Martedì 8 Febbraio 2022 di Tina Ruggeri
Catena di Villorba, c'è il progetto in estate via ai lavori per piazza Pinarello
1

VILLORBA (TREVISO) - Piazza Pinarello. Un sogno che presto diventerà realtà. A confermarlo sono il figlio di Giovanni Pinarello, Fausto, che ha preso in mano le redini dell'azienda di biciclette, e il cugino Paolo, per due mandati consigliere comunale a Villorba. Paolo è figlio di Carlo, fratello di Giovanni, che tuttora gestisce nel comune alle porte di Treviso, un'officina di biciclette. Nell'ultimo mandato del sindaco di Villorba Marco Serena, dal 2016 al 2021, si era ragionato sull'intitolazione di una piazza o comunque di un'area da dedicare alla famiglia Pinarello che tanto lustro ha dato a Treviso e alla Marca a livello mondiale nella costruzione di biciclette, anche se la bottega storica e conosciuta universalmente da tutti era quella di piazza del Grano, chiusa definitivamente poche settimane fa per concentrare tutta l'azienda Pinarello in Strada Ovest. Ora l'iniziativa di intitolazione verrà portata avanti dal neo sindaco Francesco Soligo.


IL PIANO INTERVENTI

«Era già nel piano degli interventi per il 2022» confermano dagli uffici di piazza Umberto Primo, sede municipale a Carità. Il progetto è legato alla creazione della nuova rotonda a Catena di Villorba e ai nuovi interventi eseguiti negli ultimi anni dall'amministrazione comunale per collegare il territorio comunale con una lunga rete di piste ciclabili. L'intervento di adeguamento dell'area che sarà dedicata alla famiglia Pinarello avrà un costo di 400mila euro. La giunta comunale infatti nei giorni scorsi ha approvato il secondo stralcio dei lavori da eseguire a primavera inoltrata con la riqualificazione della zona di Catena e la realizzazione di una rotonda. E i lavori riguardano appunto la sistemazione della piazza e dei parcheggi, finalizzata a rendere tutta la zona più fruibile e sicura a chi sceglie di muoversi a piedi o in bicicletta. Con l'approvazione del progetto esecutivo è stato dato il via anche all'appalto per un intervento complessivo, compreso di sottoservizi, di 796mila euro.


L'ANNIVERSARIO

Nel luglio prossimo Giovanni Pinarello avrebbe compiuto 100 anni e nell'occasione a Treviso verrà organizzata la Gran Fondo celebrativa del centenario della nascita dell'ex corridore trevigiano, compagno di squadra di Fausto Coppi, mancato il 4 settembre del 2014 all'età di 92 anni e il cui ricordo nei trevigiani è ancora molto vivido. Piazza Pinarello, in un certo senso, esiste già, pur in assenza di una cerimonia ufficiale che, presumibilmente, verrà fatta a conclusione dei lavori. Non a caso su un fabbricato nell'area che verrà riqualificata è stata apposta mesi fa una targa che indica la zona proprio come piazza Pinarello, e da tempo anche i residenti di Catena la identificano con quel nome. Il progetto è ambizioso: a parte la rotonda, si evince che la nuova piazza avrà le fattezze di una piccola arena. Evidente dunque l'intenzione, da parte del Comune, di farne un punto d'incontro per i residenti di Catena che non hanno mai avuto un'area a loro dedicata per socializzare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci