Guerra a topi e blatte in 28 Comuni
I sindaci chiedono aiuto a Savno

Giovedì 14 Agosto 2014 di Giampiero Maset
1

CONEGLIANO - Giorni contati per blatte e topi in 28 Comuni del bacino Usl 7. La Conferenza dei sindaci si è rivolta a Savno, Servizi ambientali per il Veneto orientale e braccio operativo del Cit, perchè si occupi della deratizzazione sull'intero territorio. Non è infatti escluso il rischio di possibili infezioni. Un accordo che potrebbe andare in porto entro il prossimo dicembre. La presenza di blatte e topi è favorito dall'abbandono di rifiuti, mancanza di pulizia, scarsa manutenzione di spazi verdi e delle rive dei corsi d'acqua.

Ultimo aggiornamento: 12:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA