Muraro a sorpresa: «Niente Tosi
resto in Provincia e nella Lega»

Martedì 21 Aprile 2015 di Paolo Calia
12
TREVISO - Colpo di scena, il presidente della Provincia Leonardo Muraro ha deciso di rinunciare al passaggio nelle fila di Tosi, e alla conseguente candidatura alle regionali, e di rimanere alla guida della Provincia fino al termine del mandato: "Una scelta soffertissima, ma non me la sono sentita di lasciare i dipendenti della Provincia che, in caso di mie dimissioni, sarebbero rimasti subito senza lavoro". Una decisione dell’ultima ora quando ormai si dava certo l'addio alla Lega e la candidatura con il sindaco di Verona: "Per non tradire il patto con gli elettori ho rinunciato a una crescita politica per rimanere nella Lega". Ultimo aggiornamento: 13:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA