Imoco finale mozzafiato, grandi Pantere: la Champions è di Conegliano al tie break

Sabato 1 Maggio 2021 di Redazione Web
Grande festa all'Oasi di Campagnola di Mareno
3

VERONA - L'Imoco di Conegliano trionfa in finale di Champions League di volley femminile mettendo  in bacheca la Coppa più prestigiosa. Battute le turche del Vakifbank di Istambul. Vittoria mozzafiato al tie break  3-2 per le Pantere di cui il Gazzettino è media partner.

Per l'Imoco sono 64 vittorie  di fila, un record, mancava la più bella ed è arrivata stasera - 1. maggio - a Verona.

Paola Egonu è stata ancora una volta la mvp e  leader indiscussa di questa squadra con 40 punti realizzati.
 
LA FESTA NEGLI SPOGLIATOI --> Guarda il video 
 
La cronaca 
Il primo set se lo aggiudica, con il punteggio di 25-22, il Vakifbank Istanbul.

 Isabelle Haak, opposto svedese del Vakifbank, è scatenata.

L'Imoco  rimonta 4 punti di svantaggio e conquista il secondo set con il punteggio di 25-22. Chiude un ace di Egonu.

Terzo set combattutissimo e purtroppo finisce 25-23 per le turche.

Quarto set, Haak sbaglia il contrattacco sul setball Imoco: la Champions League sarà assegnata al quinto set.

QUINTO SET

Imoco all'ultimo atto mozzafiato, punto a punto, ma le Pantere sono grandissime e fanno loro la Coppa 15-13.

Video

CARRARO IMOCO CONEGLIANO CAMPIONE D'EUROPA

ANTONIO CARRARO IMOCO CONEGLIANO E' CAMPIONE D'EUROPA🏆💛💙 #SuperFinalsVerona #siamotuttipantere #imocoboom #CLVolleyW

Pubblicato da Imoco Volley su Sabato 1 maggio 2021

Video

Era stata una marcia di avvicinamento complicata quella del Vakifbank verso la finale: la squadra di Giovanni Guidetti ha dovuto fare i conti con un focolaio di Covid che ha messo in forte dubbio la presenza di alcune delle sue giocatrici nella partita più importante dell’anno.

IL GOVERNATORE 

"Anche le pantere possono piangere. Ma di gioia, la stessa che prova tutto il mondo dello sport veneto e nazionale. Nei loro occhi, durante gli slow motion del quinto set, non c’era paura, solo una feroce determinazione”. Così il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, celebra la storica vittoria al quinto set dell’Imoco Carraro Conegliano. “Abbiamo assistito a uno spettacolo sportivo di livello assoluto – aggiunge il Governatore – con il quale le ragazze dell’Imoco, il loro staff tecnico, tutta la società entrano nella storia del volley. In Veneto, dopo l’era Sisley al maschile, oggi viviamo con soddisfazione e gratitudine, quella delle pantere al femminile”

 

 

Ultimo aggiornamento: 2 Maggio, 16:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA