Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il cavallo si imbizzarrisce, cavallerizza 40enne disarcionata finisce in ospedale

Martedì 28 Giugno 2022 di Vera Manolli
L'ingresso del centro dove il cavallo si è imbizzarrito ferendo una cavallerizza di 40 anni

VOLPAGO DEL MONTELLO - Cade da cavallo: paura per una quarantenne. L'incidente è avvenuto ieri mattina sul Montello fuori dalla scuderia dell'agriturismo Prato fiorito. Immediato l'intervento del titolare Luigino Della Palma che dopo aver aiutato D.Z. ha allertato immediatamente i soccorsi. Sul posto sono giunta l'ambulanza del Suem 118 e l'elisoccorso di Treviso, ma la donna è stata trasportata in ambulanza all'ospedale di Montebelluna. Nonostante le gravi ferite riportante la donna non è in pericolo di vita.


I FATTI
E' bastato poco per far imbizzarrire il cavallo che in un attimo si è impennato e ha fatto cadere dalla sella D.Z. che lo aveva appena tirato fuori dalla scuderia. Una consuetudine per la quarantenne considerato che si occupa del benessere dei cavalli del centro equestre dell'agriturismo. E anche ieri, 27 giugno, stava portando l'animale fuori per la solita passeggiata mattutina. «Non so esattamente cosa possa aver fatto innervosire il cavallo - racconta il titolare Luigino Dalla Palma - forse il caldo o chissà cosa gli è successo tanto da disarcionare la nostra responsabile». «E' una persona preparata nel suo mestiere e sicuramente con una certa esperienza - continua Dalla Palma - è successo tutto in pochi istanti». La quarantenne si trovava in sella al cavallo quando inaspettatamente si sarebbe innervosito forse infastidito da qualche rumore oppure da qualche insetto. Non c'è stato verso e la quarantenne avrebbe perso il controllo dell'animale. La donna, nonostante avesse tentato di calmare il cavallo non avrebbe fatto in tempo a domarlo e si è ritrovata per terra dolorante. Le sue urla di aiuto hanno attirato il titolare che si è precitato subito dalla quarantenne rimasta immobile a terra a causa delle contusioni multiple che ha poi riportato su buona parte del corpo. Dopo averla tranquillizzata sono stati allertati i soccorsi.


GRANDE PAURA
Le condizioni della cavallerizza era apparse subito molto gravi e per questo si era alzato in volo l'elisoccorso di Treviso. Arrivata sul posto anche l'ambulanza del Suem invece è stato necessario trasportarla all'ospedale San Valentino di Montebelluna dove si trova tutt'ora ricoverata. Insomma tanto spavento per la quarantenne che ha riportato qualche costola incrinata e diverse contusioni. Fortunatamente non è in pericolo di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci