Giovedì 10 Ottobre 2019, 11:13

Adriano Panatta, l'acquisto del tennis Zambon a Treviso e la sua vita con Anna Bonamigo

Adriano Panatta, l'acquisto del tennis Zambon a Treviso e la sua vita con Anna Bonamigo
TREVISO - «Credo di avergli regalato la normalità». Così Anna Bonamigo, detta Boba, raccontava la sua vita felice accanto ad Adriano Panatta. Un legame solido, stabile, che li vede famiglia da 4 anni. Con Adri la bella avvocatessa trevigiana ha trovato la felicità. Ma grazie a Boba, Panatta è diventato un trevigiano d'elezione. I benefici anche per la comunità non sono tardati a manifestarsi.

LA NOVITÀ​ Adriano Panatta compra all'asta lo storico Tennis Club Bepi Zambon

A partire dalla grande kermesse Un campione per Amico, che ha portato lo scorso aprile in piazza dei Signori quattro grandi atleti per trascorrere insieme ai bambini delle scuole primarie una giornata interamente dedicata allo sport. Con Andrea Lucchetta, Jury Chechi e Ciccio Graziani, Panatta è sceso in campo per condividere con i bambini di ciascuna città non solo il divertimento che deriva dall'attività fisica, ma anche i valori positivi dello sport come la disciplina, la sana competizione e il gioco di squadra. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Adriano Panatta, l'acquisto del tennis Zambon a Treviso e la sua vita con Anna Bonamigo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-10-10 13:28:31
Che bell'uomo Panatta.. molto più interessante di Garko e compagnia cantante...