Martedì 12 Febbraio 2019, 13:07

La crisi in Comune a Rovigo. Duò e Saccardin firmano la fine

PER APPROFONDIRE: comune, crisi, rovigo
La crisi in Comune a Rovigo. Duò e Saccardin firmano la fine

di Alberto Lucchin

ROVIGO Notte insonne per Massimo Bergamin, sempre più vicino alla fine anticipata della sua Amministrazione a causa di una maggioranza che non lo riconosce più. Alessandro Duò, presidente di Asm spa, gli ha dato il due di picche e per Forza Italia questo significa che «non sussistono i presupposti per indicare alcun nome di giunta», come dice senza mezzi termini il coordinatore provinciale Piergiorgio Cortelazzo. Sul regno del sindaco-re di Rovigo sta tramontando il sole. Dopo la riunione fiume di ieri sera...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La crisi in Comune a Rovigo. Duò e Saccardin firmano la fine
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-02-14 10:02:53
Che spettacolo indegno, tutti attaccati alla carega, fanno strame dei loro cittadini. dateci il commissario, che resti almeno 20 anni !!