Sabato 12 Ottobre 2019, 21:44

Il combattente polesano: «Da anni Erdogan vuole sterminare i curdi»

PER APPROFONDIRE: curdi, erdogan, guerra, roberto ghelat, rovigo, siria
Marco
ROVIGO -  “Fermate il terrorista Erodagan”. Come in centinaia di altre piazze, anche a Rovigo alcuni manifestanti ieri mattina hanno espresso la propria solidarietà verso la popolazione curda, da giorni sotto l’attacco dell’esercito turco per volere del suo presidente. Uomini e donne di ogni estrazione sociale, appartenenti o meno al mondo dell’associazionismo, del volontariato e della politica locale, si sono riuniti all’angolo tra via Maddalena e piazza Garibaldi per esprimere tutto il proprio sdegno verso la sanguinosa guerra a due passi dell’Europa, nel Kurdistan siriano, che sta decimando civili, soprattutto vittime indifese come donne e uomini. 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il combattente polesano: «Da anni Erdogan vuole sterminare i curdi»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-10-13 17:41:58
Nel Kurdistan iracheno i curdi hanno fatto pulizia etnica di turcomanni, arabi e cristiani smembrando sostanzialmente la nazione dell'Iraq e diventando un protettorato di un'entità …. innominabile. In Siria i curdi hanno combattuto il regime di El Assad, stanno vendendo petrolio della riva est dell'Eufrate ai compatrioti di Damasco ma El Assad ha vinto la sanguinosa guerra che dura da otto anni con l'aiuto di Russia, Iran ed Hezbollah. Insultare la Turchia perché sta impedendo che la polveriera scoppi significa decretare la fine della NATO. Peraltro la Turchia si è già dotata di anti-aerea S-400 russa. E' il capolavoro militare di Putin che ha conseguito la vittoria militare a Damasco ed Aleppo, strappando ora la Turchia alla NATO.
2019-10-13 20:17:26
Le cose non sono andate proprio cosi,come gli S400 non sono unicamente anti aereo.