Mercoledì 29 Agosto 2018, 22:33

Mancano volontari, rischia di chiudere la "casa dei gatti disabili"

Senza volontari, "casa dei gatti disabili" rischia di chiudere

di Roberta Merlin

ROVIGO -  Non ci sono volontari disposti a curare i gattini disabili e il centro di via Alfieri è costretto a chiudere. A dare la brutta notizia è la responsabile di Disabilandia, Valentina Pasotto, da due anni impegnata in città ad accogliere e a curare gattini, ma ultimamente anche cani, portatori di disabilità. Attualmente nella casa di via Alfieri sono presenti una quarantina di mici e quattro cani “speciali”, tutti animali domestici abbandonati perché portatori di qualche handicap: 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Mancano volontari, rischia di chiudere la "casa dei gatti disabili"
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER