Crisi del governo giallo-verde, Zaia: «E' la fine di un'agonia»

PER APPROFONDIRE: autonomia, crisi, elezioni, governo, luca zaia, veneto
Crisi del governo giallo-verde, Zaia: «E' la fine di un'agonia»
«La fine di questa esperienza governativa è la fine di un'agonia. Purtroppo è così. Ci abbiamo creduto fino in fondo, ma alla fine dobbiamo guardare i dati concreti, che son quelli che la politica dei no a tutto non ci fa governare». Lo ha affermato il presidente del Veneto, Luca Zaia. «Lo posso dire da Governatore visto e considerato che questi non li ho sentiti sulla Pedemontana, li abbiamo sentiti di recente sulla partita della Tav, e poi alla fine quel che è accaduto con l'Autonomia». 

«Stiamo ancora attendendo - prosegue Zaia - una risposta come Veneti per l'autonomia, e nonostante siano passati 660 giorni dal referendum è ancora un nulla di fatto. Si chiuda questa esperienza, la si chiuda subito, e si vada subito a votare. Questa è l'unica cosa che serve ai cittadini, di avere in governo forte, eletto, che esca dalle urne, e che presenti un programma che sia utile a uscire dalla crisi ma anche a fare le molte cose che vogliamo fare».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 9 Agosto 2019, 17:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Crisi del governo giallo-verde, Zaia: «E' la fine di un'agonia»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-08-12 14:54:30
condivido con Zaia speriamo in un governo favorevole sia alla autonomia che alle grandi opere,peró un passo alla volta altrimenti si rischia di cadere
2019-08-09 19:59:05
Alla fine della fiera, Zaia tira un sospiro di sollievo, Perché? Ma via non lo capite? L'autonomia non si farà, e questo è un bel peso dallo stomaco che si toglie, per il resto delle promesse, vedi sanità ecc. ci penserà l'elettorato fra un anno.
2019-08-09 19:55:39
era da aspettarselo 5st sono diversi da lega e molto uguali ai comunisti
2019-08-09 19:18:17
E dell' autonomia del Veneto!
2019-08-09 18:40:10
certo che se la destra non vince le elezioni rido fino a farmi venire un'ernia