Martedì 13 Novembre 2018, 09:02

Reddito di cittadinanza: ecco come ​il sussidio va tutto al Sud Italia

PER APPROFONDIRE: cittadinanza, nord, reddito, sud
Reddito di cittadinanza: ecco come  il sussidio va tutto al Sud Italia /I dati

di Angela Pederiva

Per trovare un po' di Nordest, nella classifica del Reddito di cittadinanza distribuito fra le province d'Italia, bisogna scendere alla trentanovesima posizione: Gorizia, 6.000 famiglie interessate, pari al 9,1% del totale. Del resto ben quattro (Treviso, Trento, Belluno e Bolzano, assoluto fanalino di coda) stanno fra le ultime dieci su centodieci, mentre nessuna figura tra le prime dieci (sono tutte del Sud: in testa Crotone con 19.500 nuclei, cioè più di uno su quattro). I dati emergono dall'analisi del Sole 24 Ore sugli Isee ordinari presentati nel 2016 e monitorati dal ministero del Lavoro, in sostanza una proiezione dell'effetto della misura, in attesa del decreto di attuazione.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Reddito di cittadinanza: ecco come ​il sussidio va tutto al Sud Italia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 198 commenti presenti
2018-11-14 16:56:49
LEU. È nato solo il 3 dicembre scorso, su iniziativa portata avanti a 4 mani con determinazione e spirito di conservazione dai due ex presidenti di Camera e Senato, Laura Boldrini e Pietro Grasso, auto-procalmatisi testimoni, cultori e custodi della cultura di sinistra in progressivo dissolvimento elettorale: l’antidoto all’auto dissoluzione avrebbe dovuto essere conservato e tutelato proprio da Leu, il partito nato dalla diaspora del Pd e dal commiato pre-elezioni cui ha dato seguito Pietro Grasso, all’epoca evidentemente fiducioso e ottimista sull’affermazione elettorale che invece, il 4 marzo, non c’è stata. Ebbene oggi, quando ancora non si è arrivati al compimento del primo anno di vita del partito progressista, i suoi creatori annunciano la fine dell’esperienza di Liberi e Uguali...
2018-11-14 23:54:42
", i suoi creatori annunciano la fine dell’esperienza di Liberi e Uguali... "????. Si sono suicidati??.
2018-11-14 11:27:25
Rosicate,rosicate......dovete smaltire gli abeti rossi,castorini miei.....ciao enrico ciao....
2018-11-14 15:57:35
Quassù si lavoro e Di Maio arrivato qui si è meravigliato di vedere tanti volontari al lavoro, abituato com'è dalle sue e tue parti vorrei ben vedere, qui non abbiamo mandolini da suonare, ma pale per lavorare. Un evento così da voi e le uniche piazze piene sarebbero state per i collegamenti in qualche talk show a piagnucolare e a pretendere la manna dal cielo. Altro popolo, altra latitudine!
2018-11-14 10:43:46
Appunto, fino ad ora o hanno gia'ricevuto i sussidi gia'esistenti in varie forme con tanto di moduli e burocrazia apposita,o hanno arrotondato in nero. I Guru tipo Briatore dicono che in certe zone si potrebbe sguazzare nel grasso incrementando il turismo.Invece ci girano documentari da propinare in Geo, Sereni variabili di arcaica conduzione, e Verdilinee di agricolture tipiche , con tavolate finali e tarantelle in costumi tradizionali..una tantum.