La crisi falcia le aziende: in un anno
in Veneto chiuse oltre 2mila attività

PER APPROFONDIRE: aziende, chiusura, crollo, economia, imprese, veneto
La crisi falcia le aziende: in un anno  in Veneto chiuse oltre 2mila attività
Brutte notizie per le imprese del Veneto: tra il 2015 e il 2016 il numero complessivo delle attività in regione è calato di oltre duemila unità, passando da 438.888 a 436.836 aziende attive. L'unica provincia in positivo quella di Venezia (+263 aziende), maglia nera per Belluno, tutte le altre hanno un segno meno.

Un anno di ripresa in retromarcia per il Veneto, quello delle imprese nella nostra regione evidenziato dall'ultimo studio della Fondazione Think Tank Nord Est. Tra il 2015 e il 2016 (i dati sono aggiornati al 30 giugno), il numero complessivo delle attività in Veneto è calato di 2.052 unità, passando da 438.888 a 436.836 aziende attive. In generale gli unici comparti che si salvano sono quelli legati al turismo e ai servizi.

Nel panorama veneto l'unica provincia con un dato globale positivo per crescita di aziende è la provincia di Venezia, che registra un +0,4% di attività tra il 2015 e 2016 (+263 aziende). Maglia nera per la provincia di Belluno, la peggiore del Veneto, con un -1,1% di aziende tra il 2015 e il 2016 (-166). Segue Rovigo con un -1% (-259), Treviso con un -0,8% (-686), Padova con un -0,7% (-605), Verona con un -0,5% (-438) e Vicenza con un -0,2% (-161).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 21 Settembre 2016, 13:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La crisi falcia le aziende: in un anno
in Veneto chiuse oltre 2mila attività
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 53 commenti presenti
2016-09-22 14:50:45
enricosecondo 42 milioni di turisti, si, ma in 40 anni
2016-09-22 11:10:17
La vera causa è la mancanza di fiducia nel futuro, che toglie gli investimenti e la ricerca di innovazione, si tira avanti fino a quando non si è costretti a chiudere.-
2016-09-22 09:30:47
@ Claudip 2016-09-21 20:15:36||| Pensa piuttosto a politici di quella grande azienda che anche quest'anno ha gia' prodotto 80 miliardi di debiti che ricadranno anche sulle tue tasche e di cui non faro' il nome neanche sotto tortura.
2016-09-22 07:49:47
Ma tranquilli signori, renzi dice che va tutto bene e la vs pensione e garantita dalle risorse.
2016-09-22 00:19:41
Una delle leggi peggiori è stata la liberalizzazione delle licenze...ha fatto aprire un sacco di negozi, bar, ristoranti e attività varie...dove un sacco di persone si sono improvvisate pensando che far soldi era facile. Nel contempo chi aveva una licenza che aveva un valore e che aveva acquistato con mutui, si è trovato da un giorno all'altro senza niente. A Venezia sono aumentate per il turismo...A parte gli affitti enormi, a Venezia sono cresciute a dismisura le piccole e piccolissime imprese legate al turismo.