Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Auto in fiamme dopo lo schianto: finanziere di 35 anni morto carbonizzato

Domenica 27 Marzo 2022 di Marco Corazza
Mortale a Lison di Portogruaro e Francesco Longo

PORTOGRUARO - Un'altra tragedia della strada si è consumata questa sera poco dopo le 21:30 sulla statale 14 Nella località di Lison di Portogruaro. A perdere la vita Francesco Longo, finanziere di 35 anni, che è uscito di strada schiantandosi contro un platano. Nel botto l'auto si è incendiata con il conducente dell'auto rimasto intrappolato nell'abitacolo rimasto completamente deformato.

 

Subito alcuni automobilisti di passaggio Hanno lanciato l'allarme al 115 al 118. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di Portogruaro assieme ai sanitari del SUEM arrivati in ambulanza. Purtroppo ogni intervento per cercare di salvare il conducente non è riuscito. I carabinieri della compagnia di Portogruaro stanno lavorando per cercare di risalire alla identità del conducente dell'auto. Inevitabile conseguenze per la viabilità lungo la Triestina, con code che si sono formate in entrambi i sensi di marcia.

La vittima

La vittima è Francesco Longo, 35 anni, finanziere in servizio a Portogruaro, originario di Ronchi dei Legionari.

Ultimo aggiornamento: 29 Marzo, 07:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci