Sabato 16 Marzo 2019, 20:34

La messa degli esorcismi: una volta al mese la lotta al diavolo /Dove e quando

PER APPROFONDIRE: esorcismo, grazie, messa, pordenone, vescovo
Una immagine tratta da un esorcismo

di Pierpaolo Simonato

PORDENONE - Una volta al mese una messa per combattere il diavolo. Il male, in questi anni difficili del Terzo millennio, può assumere molte forme. La Chiesa cerca di combatterlo com’è nella sua mission: attraverso la gestione del sacro, anche con gli esorcismi. Papa Francesco ha chiamato alla “battaglia” e la Diocesi di Concordia - Pordenone è tra le prime in Italia a rispondere all’appello. In che modo? Con la messa di misericordia, consolazione e liberazione, non a caso inserita in piena Quaresima. Il primo appuntamento con il rito è in calendario per mercoledì alle 20, nel Santuario cittadino della Madonna delle Grazie.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
La messa degli esorcismi: una volta al mese la lotta al diavolo /Dove e quando
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2019-03-20 13:16:00
La chiesa ha sempre imputato al mistico, che sia Dio buono o Satana cattivo, cio' che la scienza ANCORA non sa spiegare. Combattevono con gli esorcismi malattie poi sconfitte dalla penicillina. E intanto ci campa, unica azienda in attivo da duemila anni
2019-03-18 09:25:51
a chi cita marx vorrei ricordare quanto meglio sono stati quei popoli senza religione che hanno seguito il suo insegnamento. perchè anche l'ateismo è una religione. una religione che non prevede nessun dio e nessun culto ma che ha lo stesso le sue chiese ed i suoi sacerdoti.
2019-03-18 08:56:37
Combattere satana....chi? Neopaganesimo....fra un pò le processioni con candele e invocazioni...poi qualcuno sarà impossessato dal caprone....poi altri guariranno da improbabili infermità....qulcuno benedirà la prima pietra di una nuova chiesa , là dove è apparsa la mano di Dio...e la storia si ripete. Inutile contrariare tali iniziative...ci saranno finchè ci sarà l'uomo.
2019-03-17 21:55:40
... povero diavolo.. non c'è più religione. dove la tolleranza, l'apertura al diverso , ove il perdono e la comprensione.. con tutto ciò che succede tra preti, vescovi, cardinali , frati e fraticelle il diavolo dovrebbe essere ben ivi impegnato. è dura pensare che chi non è in grado di salvare se stesso possa salvare altri.. comunque sia una finestra sulla cosa rimane aperta..
2019-03-17 19:01:23
il medio evo prossimo venturo...