Giovedì 6 Dicembre 2018, 00:00

Case popolari, boom di morosi: 22 inquilini su cento non pagano l'affitto

Un palazzo Ater a Fiume Veneto (foto di repertorio)
PORDENONE Morosità oltre il 22 per cento, nel 2017, fra gli inquilini delle case Ater della provincia di Pordenone. Un dato che va ben oltre le previsioni e che ha messo in allarme la dirigenza dell'Azienda. Non si tratta di un dato fisiologtico ma di una percentuale che si è impennata nell'ultimo periodo. Quanto al patrimonio immobiliare dell'ente, se il numero complessivo degli appartamenti resta invariato, si riduce la quota di quelli disponibili per essere affittati e aumentano quelli non locabili.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Case popolari, boom di morosi: 22 inquilini su cento non pagano l'affitto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-12-09 02:38:25
se le case popolari sono gestite dai comuni (la comunità) e sono destinate alle persone con problemi economici, chi non paga l'affitto bassissimo richiesto, dovrebbe ripagare la comunità con lavori utili alla comunità.
2018-12-09 02:37:25
chi gode delle case popolari senza averne diritto e viene scoperto, dovrebbe essere immediatamente mandato via e ripagare la comunità con soldi o lavori utili alla comunità che hanno imbrogliato
2018-12-09 02:34:18
se le case popolari sono gestite dai comuni (la comunità) e sono destinate alle persone con problemi economici, chi non paga l'affitto bassissimo richiesto, dovrebbe ripagare la comunità con lavori utili alla comunità.
2018-12-07 14:02:15
andate nei garage dei condomini popolari a contare le tante troppe supercar e poi sequestratele ai morosi
2018-12-06 22:44:27
"boom di morosi" Una volta avevo una morosa di Latisana e ci hanno sfrattato perché non pagavamo.