Mta ceduta dalle famiglie fondatrici ad un fondo francese: «Qui per crescere»

Sabato 7 Dicembre 2019
foto repertorio
TRIBANO - I fondi stranieri guardano con sempre maggiore attenzione al Nordest e alle sue medie imprese glocal. Il gruppo di private equity francese Chequers Capital ha acquisito, insieme al management, la Mta di Tribano (Padova) controllata dalle famiglie padovane Pengo e Mantegazza e che da oltre 30 anni produce apparecchiature per il trattamento dei gas compressi, la refrigerazione industriale e l’aria condizionata. Mta, fondata nel 1982 a Padova, opera con 400 dipendenti in tre stabilimenti produttivi e ha una presenza commerciale in oltre 80 Paesi. Nel 2018 ha generato 83,2 milioni di ricavi, di cui circa l’80% al di fuori dell’Italia. Chequers Capital è stata assistita nell’acquisizione da Banca Akros, del gruppo Banco Bpm.

Mentre ci sono realtà sulle quali gli stranieri si stanno disimpegnando - in Veneto per esempio Wambao dalla Acc di Mel (Belluno) - le piccole e medie imprese di nicchia con grande tecnologia e già internazionali fanno gola ai fondi d’investimento che hanno grandi disponibilità di risorse e sono caccia di realtà di buona redditività per remunerare al meglio i loro azionisti. E questo nella meccanica come nell’alimentare con i casi più sotto i riflettori del lusso. «Siamo molto orgogliosi di poter affiancare un’eccellenza imprenditoriale come Mta nel suo percorso di crescita - commenta Philippe Guérin, direttore generale di Chequers Capital -. Riteniamo che la società, con il nostro supporto, saprà rafforzare la propria presenza nei mercati internazionali mantenendo la vocazione all’innovazione sia nei segmenti già coperti quanto nello sviluppo di nuovi prodotti». Il nuovo amministratore delegato di Mta, Marco Motton, guarda già avanti: «Grazie alle sue competenze, all’esperienza e al profilo internazionale, Chequers Capital rappresenta il partner strategico ideale per supportare il team di Mta nello sviluppo e nel cogliere potenziali opportunità di espansione. Ci aspettiamo una ulteriore affermazione nei mercati di riferimento nella prossima fase di crescita che ci porterà ad essere sempre più il partner ideale per i nostri clienti».
PRESENZA INTERNAZIONALE
Mta, attraverso le sue filiali commerciali, ha una presenza diretta in Italia, Germania, Francia, Spagna, Stati Uniti, Australia e Romania e ha inoltre sviluppato e consolidato significative relazioni con distributori chiave su scala globale. Fondato nel 1972, Chequers Capital con 2.5 miliardi di euro di asset in gestione investe in tutta l’Europa attraverso un team di 20 persone ed è un operatore con focus su realtà a media dimensione a forte vocazione internazionale e con elevate potenzialità di crescita. Ultimo aggiornamento: 12:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA