Nigeriano ingerisce un chilo e mezzo di eroina in 116 ovuli: salvato e arrestato

PER APPROFONDIRE: arresto, droga, eroina, ovuli
Nigeriano ingerisce un chilo e mezzo di eroina in 116 ovuli: salvato e arrestato
Aveva ingerito un chilo di eroina, divisa in 116 ovuli: la squadra mobile di Grosseto lo ha rintracciato e arrestato. Si tratta di un 36enne nigeriano domiciliato a Padova e gravato da precedenti per reati che riguardavano la detenzione e lo spaccio. L'uomo è stato controllato alla stazione ferroviaria. Era nervoso e, a fronte di specifica richiesta, ha detto di aver ingerito ovuli contenenti eroina e che si stava sentendo male per i forti dolori addominali.

Gli agenti hanno scoperto e sequestrato, oltreché due telefoni cellulari, anche 255 euro e 80 sterline inglesi. Dati i dolori lamentati, l'uomo è stato accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale  di Grosseto e sottoposto alle cure mediche che hanno permesso e agevolato l'espulsione degli ovuli di droga.

Ne sono stati complessivamente evacuati 116 di cui 114 di eroina e due di cocaina: come peso risultano 23 grammi di cocaina e addirittura 1 chilo e 318 grammi di eroina. Nella casa dell'arrestato, in provincia di Padova, gli agenti della squadra mobile padovana hanno effettuato una perquisizione domiciliare sequestrando altri 14 ovuli con eroina per un peso complessivo di 158 grammi, 11 mila euro in contanti e due involucri con sostanza positiva al narcotest dell'eroina per un peso di circa 400 grammi. L'uomo adesso è in carcere in attesa dell'udienza di convalida. La sostanza stupefacente sequestrata avrebbe fruttato oltre 300.000 euro. Le indagini devono appurare i motivi della presenza a Grosseto dell'uomo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Dicembre 2018, 19:17






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nigeriano ingerisce un chilo e mezzo di eroina in 116 ovuli: salvato e arrestato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
2018-12-15 09:21:41
116 ovuli ingeriti e poi doverli evacuare?!! Bisogna essere dei deficienti o malati mentalmente per farlo. A prescindere di avere o no bisogno di soldi facili che in questa maniera tanto facili non mi sembrano.
2018-12-15 06:29:45
se ne sono accorti perché il deretano cantava no hashish, no eroine
2018-12-15 06:16:44
I piu' accorti di loro usano altri trucchi.. per esempio dosi custodite nei pannoloni infarciti di diarrea appiccicosa di bimbi portati a passeggio, stranamente da babbi che li portano in bar dall'atmosfera tabaccosa.Oppure di poveri infortunati che cammniano a stento con doppio bastone ortopedico smontabile..ed il giorno dopo cammniano sciolti ancheggiando come Abdom Panich. Poi nessun limite alla fantasia creativa.. Vi immaginate se per caso l'infarcito di ovuli prende un colpo di gomito..o di borsa neltreffico natalizio ai mercatini??
2018-12-14 21:04:45
sti nigeriani .......
2018-12-14 19:52:39
... s.o.s per le galline.. da domani tutte in pronto soccorso. ruspanti comprese.. certo che quello di voler salvare ( ma da cosa ) tutti e tutto ed a ogni costo deve essere un vizio tutto italico.. comunque sia padova ringrazia..