Sabato 29 Dicembre 2018, 15:45

Famiglia "ha succhiato" energia elettrica per 5 anni: arriva il conto da 35mila euro

PER APPROFONDIRE: energia, furto, montagnana
Famiglia "ha succhiato" energia elettrica per 5 anni: arriva il conto da 35mila euro
MONTAGNANA - Sfrutta per cinque anni l'energia elettrica senza pagare un centesimo dei 35mila euro che avrebbe dovuto versare. Il tutto attraverso un allacciamento abusivo. Se fino poco tempo fa la furbata ha permesso a un 47enne cittadino marocchino, residente a Montagnana, di risparmiare sui consumi di casa, nei giorni scorsi il predone è finito nei guai. I carabinieri della stazione di Casale, infatti, lo hanno denunciato per furto aggravato e continuato. Lo straniero R. B. le sue iniziali vive insieme alla moglie e ai figli in un'abitazione di via Granze. Ed è qui che il 47enne, volto noto alle forze dell'ordine, ha messo in atto l'allacciamento abusivo scoperto nei giorni scorsi. Dagli accertamenti
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Famiglia "ha succhiato" energia elettrica per 5 anni: arriva il conto da 35mila euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 35 commenti presenti
2018-12-31 11:02:42
Ora si spiega come fanno a mantenere moglie e figli con uno stipendio. Pensate che c’è un farlocco che sosteneva "fanno tanti straordinari"!
2019-01-07 12:25:43
pensare a quelli che dicevano roma ladrona e nel frattempo si sono imboscati 49 milioni ..... poi parliamo dei fratelli islamici bravi lavoratori please
2018-12-30 17:19:04
Se l'allacciamento era abusivo, evidentemente nessun contatore calcolava il consumo. Come fanno a calcolare 7000€ l'anno, che tra l'altro è uno sproposito. Comunque se sono così bravi perché non fanno lo stesso con i nomadi? Ho scritto nomadi perché se avessi usato il loro nome sarei stato censurato.
2018-12-30 13:22:02
mi chiedo come è possibile che l'enel in 5 anni non abbia verificato i consumi di questa famiglia visto che erano sempre zero;a parte il fatto che 35000£ mi sembrano un'enormità( io pago circa 700£ l'anno), prevedo che questa famiglia non sborserà un cent
2018-12-30 15:42:32
è più semplice di quanto credi...avere una fornitura d'energia NON è un obbligo residenziale (quando vai in una casa nessuno ti obbliga ad aprire un contatore elettrico, a meno di subentrare in un contratto precedente)...Enel interviene, con l'ausilio dei Carabinieri, solo quando è sollecitata dal Comune, che si accorge di una sovra fatturazione continuativa (allacci abusivi).