Concorso pilotato all'università, a giudizio il professor Bassetto

Martedì 3 Settembre 2019
14
PADOVA - Il Gup del tribunale di Padova Domenica Gambardella ha rinviato a giudizio, con l'accusa di concorso in abuso d'ufficio, il professor Franco Bassetto, trevigiano, ex direttore della Scuola di specializzazione di chirurgia plastica dell'Università di Padova. Secondo le indagini coordinate dal sostituto procuratore Sergio Dini, il docente avrebbe assegnato un posto alla scuola di specializzazione a uno studente vicentino, Cesare Cappellina, il cui padre, Diego Cappellina, aveva finanziato l'Università con 128 mila euro attraverso un centro di ricerca, creando quindi ad hoc un posto per il figlio. I tabulati telefonici confermerebbero che Cappellina senior e Bassetto si erano più volte sentiti prima dell'assegnazione del posto. Bassetto e i due Cappellina compariranno davanti al tribunale collegiale il prossimo 12 novembre.  © RIPRODUZIONE RISERVATA