Allarme contagio in Comune: impiegata ricoverata per Covid. Ufficio tecnico ​chiuso, dipendenti tutti a casa

Venerdì 17 Luglio 2020 di Cesare Arcolini
Allarme contagio in Comune: impiegata ricoverata per Covid. Ufficio tecnico chiuso, dipendenti tutti a casa
1

PONTE SAN NICOLO' - Una impiegata 55enne del Comune di Ponte San Nicolò è ricoverata in ospedale perché positiva al Covid. L'amministrazione comunale guidata dal sindaco Martino Schiavon ha deciso pertanto di di chiudere l'ufficio in cui lavorava la funzionaria, mandare a casa tutti i dipendenti dell'ufficio tecnico e avviare le verifiche sanitarie su tutti i dipendenti. 

Coronavirus Veneto, ancora 21 contagi ​nella notte. Si impennano gli isolamenti

Il municipio al momento rimane aperto, chiuso solo l'ufficio della donna ricoverata. Domattina verranno effettuati i primi 20 tamponi ai dipendenti comunali.

 

Coronavirus, un positivo al ​Mercato Agro ​Alimentare di Padova: caccia ai contatti

PADOVA - Un caso di positività al Covid al Maap, il ​Mercato Agro Alimentare di Padova . È stato confermato positivo un addetto che operava in uno dei bar del Maap. Sono stati attivati i contatti con il presidente e il direttore del Maap che stanno procedendo a contattare tutti coloro che risultano essere usuali frequentatori del bar, e persone che operano all'interno del Maap stesso.

 

Ultimo aggiornamento: 18 Luglio, 18:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA