Lunedì 22 Ottobre 2018, 18:20

Vogliono pagare l'auto con un fucile (rubato): marito e moglie denunciati

PER APPROFONDIRE: abano, auto, carrozziere, fucile
Il fucile sequestrato

di Eugenio Garzotto

ABANO TERME – Una volta conclusa la vendita dell’automobile, si aspettava di ricevere il regolare pagamento in denaro. L’acquirente, invece, si è presentato con un fucile da caccia. Minacciandolo oltretutto di pesanti ritorsioni se non avesse accettato la sua offerta oppure ne avesse parlato con qualcuno. L’uomo, però, non si è spaventato ed è immediatamente andato dai carabinieri della stazione di Abano Terme, portando con sé l’arma.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Vogliono pagare l'auto con un fucile (rubato): marito e moglie denunciati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2018-10-23 13:35:02
Questa è la gente per bene che il governo della Romania gentilmente ci spedisce.
2018-10-23 15:19:59
Immigrati e campagnoli... mai fine al peggio.
2018-10-25 20:15:52
che peccato che questa gente non rimanga nel loro paese!!
2018-10-23 12:24:10
Ahahah... campagnoli.
2018-10-23 10:38:08
solo ad abano!...