Mercoledì 18 Gennaio 2017, 09:00

Luxottica, lettera ai dipendenti: «Le radici restano in Italia»

Leonardo Del Vecchio

di Maurizio Crema

Una lettera ai dipendenti della Luxottica, 94mila in tutto il mondo, quasi diecimila solo nel Veneto. Così, direttamente, il presidente e fondatore Leonardo Del Vecchio spiega al suo popolo l'accordo con i francesi di Essilor che porterà alla creazione di un gruppo da 15 miliardi di fatturato e 140mila addetti. «Sono felice di condividere con voi la realizzazione del sogno di una vita - scrive il patron di Luxottica - la creazione di un player globale e integrato nel mercato dell'eyewear». Del Vecchio è entusiasta dell'accordo con Essilor: «Ancora una volta dimostriamo la capacità di guardare avanti, oltre i confini consolidati, e indirizzare l'evoluzione del settore a vantaggio dei nostri clienti e di tutti i consumatori. Vogliamo integrare l'eccellenza del design e il prestigio dei nostri marchi tanto con la tecnologia delle lenti da sole Luxottica quanto con le lenti oftalminiche Essilor. Offriremo, insieme, a ottici e consumatori finali prodotti e servizi di assoluta qualità e senza pari sul mercato».

Il fondatore fotografa così la situazione attuale: «La Luxottica di oggi, dopo le recenti riorganizzazioni e rifocalizzazioni strategiche, è un'azienda forte in ogni mercato, più semplice, efficiente e veloce nel prendere
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Luxottica, lettera ai dipendenti: «Le radici restano in Italia»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2017-01-18 16:23:17
Il primo passo per lasciare l'Italia
2017-01-18 12:40:33
... è vero che le radici sostengono l'albero. ma è il tronco e soprattutto la chioma ( testa ) che lo nutrono. radici orfane sono destinate a morire e o seguire il resto dell'albero se intendono vivere.. inizio della fine ..
2017-01-18 11:57:46
Tranquilli: il concerto di capodanno si fara' sempre in itaGlia: questo e' l'importante.....
2017-01-18 11:11:33
Le radici senzaltro , ma l'albero ?