Nonna Licia Fertz, influencer e modella osè a 89 anni: «Instagram mi ha fatto rinascere»

Hektor Werios

di Ilaria Del Prete

Nonna Licia è l’influencer che non ti aspetti. Classe 1930, è arrivata su Instagram grazie al nipote Emanuele dopo la morte dell’amato marito Aldo. «Sono caduta in depressione. Credevo di non essere più utile a nessuno», spiega Licia che ora ha ritrovato la gioia di vivere e l’entusiamo di trasmetterla ai suoi followers in costante crescita da ogni parte del mondo. 



Come si sente ad affrontare la notorietà alla sua eta?
«Sono tranquilla. È capitato questo e ben venga. Non è niente di particolare».
Però le sue giornate sono cambiate.
«Quello che non avrei mai fatto in gioventù lo faccio in vecchiaia. Per 12 anni sono stata accanto a mio marito malato, ho rinunciato a tutto. Adesso sembra una nuova vita, meravigliosa anche a 89 anni. Ho sempre pensato di aiutare qualcuno, invece sono stati gli altri ad aiutare me».
Instagram è stato una cura alla solitudine?
«Molto di più. Mi ha ridato la vita. Sono tornata quella che ero una volta, sempre con la gioia di vivere nonostante gli alti e bassi della vita».
Ha fatto anche delle foto osè.
«Sì. Questo fotografo Hektor Werios (foto in alto) ha scelto persone da tutto il mondo, giovani e anziane. Per mostrare che la gioventù è bella ma anche la vecchiaia non è da disprezzare».
 
 


E poi ha ripetuto l’esperienza di modella.
«A fin di bene, con Le Iene. Abbiamo fatto delle foto da mettere all’asta. Con i ricavati compreranno computer e connessione internet per gli anziani di una casa di riposo in Brianza». 
Perché ha accettato di posare un po’ svestita?
«Senza alcuno scopo di lucro. La trovo una cosa positiva per aiutare tante persone a capire che non si devono vergognare di come si arriva a questa età».
La sua scelta è stata criticata. Come risponde?
«Si tratta di persone di poco spirito. Che vorrebbero fare e non hanno il coraggio delle proprie azioni. Che buttino giù la maschera e si rivelino per quello che sono».
Cosa consiglia alle influencer più giovani?
«Di dire sempre quello che vogliono e essere spontanee».



Prima di diventare una star del web come usava il telefono?
«Per chiamare il medico, farmi mandare la spesa, chiacchierare con le amiche. Era un mezzo di comunicazione necessario».
E adesso fa tutto da sola?
«No, mi aiuta mio nipote. Lui legge e io rispondo ai messaggi che mi arrivano da tutto il mondo. Ed è molto bello proprio perché lo facciamo insieme».

ilaria.delprete@leggo.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 22 Maggio 2019, 07:00






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nonna Licia Fertz, influencer e modella osè a 89 anni: «Instagram mi ha fatto rinascere»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-05-24 17:07:51
Certo che bisogna proprio osare per spogliarsi a 89 anni.
2019-05-24 17:39:26
Un pollice giù? Forse un necrofilo?
2019-05-24 15:31:45
L'insostenibile leggerezza dell'Istagram...povero Mondo.
2019-05-24 10:46:36
….beata lei….!