Cieca dopo essersi fatta tatuare di blu i bulbi oculari, l'influencer: «Non ho rimpianti, cerco di diventare la vera me»

L'influencer si dice non pentita: «Continuerò nel mio viaggio per diventare me stessa»

Lunedì 24 Luglio 2023
Cieca dopo essersi fatta tatuare di blu i bulbi oculari, l'influencer: «Non ho rimpianti, cerco di diventare la vera me»

Cieca temporaneamente dopo essersi fatta tatuare i bulbi oculari (la sclera, ossia la cosiddetta parte bianca dell'occhio). Un destino per il quale Amber Luke, influencer diventata celebre come la donna più tatuata d'Australia, non si pente: «Non ho rimpianti - le sue parole - Continuerò nel mio viaggio per diventare me stessa».

La donna ha raccontato anche di aver pianto lacrime blu dopo il "tatuaggio"

Fedez e il tatuaggio di «Vittoria brutta», il tatuatore rompe il silenzio: «La foto è orribile è vero, mi merito gli insulti. Ecco cosa ho sbagliato»

Cieco dopo aver "tatuato" gli occhi

Amber Luke, 28 anni, afferma che circa il 98% del suo corpo è ricoperto di tatuaggi. Ha disegnati addosso anche simboli satanici. Ha speso 148.000 dollari, riporta il Mirror, per i disegni sul corpo. Ha anche la lingua divisa a metà. Più volte è finita nel mirino degli utenti social per la sua ossessione.

L'influencer, soprannominata anche "Dragon girl", aveva rivelato in passato che il suo aspetto le aveva "limitato" le sue opportunità di carriera, poiché alcuni datori di lavoro «non guardano oltre la mia immagine». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci