A 102 anni chiede un'ecografia: «Non c'è posto, torni l'anno prossimo»

PER APPROFONDIRE: ancona, ecografia, fabriano, ida cucchi
A 102 anni chiede un'ecografia: «Non c'è posto, torni l'anno prossimo»
Chiede di poter fare un'ecografia ma le rispondono: «Per tutto il 2019 non ci sono posti liberi, torni l'anno prossimo». La storia sarebbe già di per se assurda, se non fosse che oltretutto la paziente è una donna di 102 anni che ha tentato di prenotare un'ecografia addominale urgente all'ospedale Profili di Fabriano, in provincia di Ancona. La vicenda è stata raccontata da "Il Resto del Carlino" dalla figlia dell'ultracentenaria, Ida Cucchi.

«L'operatore di turno mi ha riferito che per tutto il 2019 non ci sono posti liberi per effettuare un esame del genere non solo a Fabriano, ma in tutte le Marche», ha spiegato la donna. All'anziana è stato applicato un drenaggio biliare quattro anni fa e per questo deve sottoporsi a controlli periodici. Nell'ultima visita Il suo medico aveva chiesto con urgenza l'esame al fegato. Con scarsi risultati evidentemente.

La Regione Marche fa però sapere di aver «verificato con il Cup e la visita richiesta dalla signora è già disponibile il 24 settembre prossimo». «Per lo stesso esame - aggiunge - anche le altre classi di priorità hanno la risposta: nel corrente mese di aprile nel caso di una breve (dieci giorni), a giugno nel caso di una differita (30/60 giorni). Stiamo lavorando - osserva l'amministrazione regionale - per migliorare i risultati anche per le programmate, che immaginiamo sia la classe di priorità assegnata dal medico alla signora, perché vogliamo che in 180 giorni la risposta si realizzi. La problematiche della signora sono molto importanti per noi, perché lei rappresenta una fascia di cittadini, quella più fragile, che ci sta particolarmente a cuore
».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 18 Aprile 2019, 13:38






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
A 102 anni chiede un'ecografia: «Non c'è posto, torni l'anno prossimo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2019-04-19 09:42:22
102 anni ed abbisogna di un'ecografia causa vita o morte... Mah....
2019-04-19 08:05:08
esistono le strutture private. la salute vale qualche soldo in piu
2019-04-18 19:44:05
Augurio di buona salute per il futuro ? Per altro e' gia' successo che vecchini centenari sono stati chiamati per essere sottoposti alle vaccinazioni "di legge" visto che per il computer avevano "zero anni"
2019-04-18 18:26:49
Quando il mio medico di famiglia mi ha prescritto un esame l'ho sempre ottenuto in tempi estremamente brevi e presso le strutture pubbliche. Certo che, se desiderassi una fotoricordo di una scapola per farne un quadretto non potrei pretendere venisse realizzata con urgenza. Forse un ticket legato all'urgenza ed indipendente dal reddito aiuterebbe a fare un po' di ordine tra le richieste derivanti da curiosita' piuttosto che da necessita' medica....
2019-04-18 18:15:51
E poi ci vengono a raccontare la barzelletta che la vita e' ''SACRA'', senza aggiungere che lo e' solo per chi e' nato ''giusto''. Ormai l'italico sistema sanitario si avvicina sempre piu' a quello americano. Vergognatevi.