Milano, apre in anticipo l'uovo di Pasqua e il padre le rompe il naso con un pugno

PER APPROFONDIRE: pasqua, polizia, violenza sulle donne
Apre in anticipo l'uovo di Pasqua e il padre le rompe il naso con un pugno
«Non dovevi aprirlo, perché non mi hai aspettato?». E giù botte sulla povera figlia, una ragazza di 20anni. Una furia, quella del padre manesco e violento che si è scatenata sulla giovane. L'unica colpa, quella di aver aperto in anticipo l'uovo di Pasqua. La notizia arriva dal comando della Polizia della zona di Baggio a MilanoUn uomo di 53 anni è stato arrestato dagli agenti per aver rotto il naso alla figlia ventenne perché ha aperto l'uovo di Pasqua nel venerdì santo senza attenderlo.

Pasqua, uova star del carrello: oltre 400 milioni a tavola nella Settimana Santa

La rabbia è montata. La ragazza è stata prima rimproverata e poi aggredita fisicamente dal padre. Una violenza tale che le ha rotto il setto nasale. L'uomo non è nuovo alle maniere manesche e a casi di violenza in famiglia. Era già stato segnalato nel 2017 per una lite violenta, sempre con la figlia.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 20 Aprile 2019, 13:28






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Milano, apre in anticipo l'uovo di Pasqua e il padre le rompe il naso con un pugno
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-04-20 15:18:44
Beh,...ho visto uno che nella fila per prendere la Santa Comunione, sgomitava e dava calci negli stinchi a chi lo precedeva...ed anche auto uscite da parcheggio di Santuario Mariano, con autisti salta Stop o telefonanti...vuol dire che i riti o preghiere o ricorrenze sacre non ammansiscono o educano..la natura rimane quella che e' .
2019-04-20 14:28:31
Pasqua tranquilla nel nord- Italia.......brutte zone.....ciao Enrico...ciao.
2019-04-20 14:21:23
Cristiani! Famiglie tradizionali! Una certezza!
2019-04-20 19:00:32
mi sa che non erano puro cotone 100%. magari lana rigenerata e mistocanapa...
2019-04-21 12:21:49
@Anton: No, i cristiani lapidavano chi intrecciava tessuti di due specie diverse. Dai, su...