Ispettore di polizia si uccide in Questura la vigilia di Natale

Martedì 25 Dicembre 2018 di Vittorio Buongiorno
7
Natale tragico per la questura di Latina. Un ispettore della polizia di Stato da trent'anni in servizio nel capoluogo pontino è stato trovato senza vita sul tetto dello stabile in corso della Repubblica. Il poliziotto di 58 anni era da mesi in convalescenza dopo un infarto. Ieri mattina la tragica scoperta: si è tolto la vita sparandosi un colpo con la pistola d'ordinanza. Da quanto si apprende la morte potrebbe risalire al 24 dicembre. Sotto choc i colleghi dell'ispettore, nessuno poteva immaginare questo tragico epilogo. L'uomo era conosciuto e ben voluto e il lavoro era la sua vita. Sul suicidio la Procura di Latina ha aperto una inchiesta. La moglie e la figlia sono state informate della tragedia dai colleghi poco dopo la scoperta. Non risulta che il poliziotto abbia lasciato messaggi per spiegare il suo gesto.


  Ultimo aggiornamento: 18:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci