Giovedì 16 Agosto 2018, 21:39

«Lago svuotato: uno sgarro al Cadore» L'ira del sindaco contro l'abbassamento

L'onorevole Luca De Carlo ieri davanti al lago di Centro Cadore svuotato

di Giuditta Bolzonello

«Togliere acqua dal lago in questo periodo è uno sgarro alla gente del Centro Cadore»  A dirlo il sindaco di Calalzo Luca De Carlo che, indossati i panni di parlamentare, si rivolge ai colleghi di maggioranza Mirco Badole, Paolo Saviane e Federico D’Incà affinchè si attivino presso il loro governo. Ma lo stesso Luca De Carlo si mette a disposizione per trovare una soluzione al più che decennale problema certo che anche il collega Dario Bond sarà della partita.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Lago svuotato: uno sgarro al Cadore» L'ira del sindaco contro l'abbassamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-08-18 13:19:38
L'acqua è un bene comune in primis dove si trova, cioè il bellunese, dove oggi serve soprattutto per paesaggio e per fini turistici. Peccato che esistono obblighi risalenti al ventennio che ci rapinano dell' acqua per un mal gestito obbligo idrico. Incominciamo in pianura a usare colture con bassi bisogni idrici e a razionalizzare la distribuzione!!!
2018-08-19 11:00:23
Non è così. Se lei dovesse scegliere tra irrorare i campi o bere e tenere un lago pieno per fini turistici? QUale sarebbe primario? Sul fatto di razionalizzare l' uso siamo d'accordo.
2018-08-19 20:03:04
Non certo innaffiare campi di granturco per allevare maiali ... se era per far polenta si!
2018-08-17 14:44:34
Linomestre, pienemente in accordo.In Uk, dopo la sbornia Thatcher, le linee ferroviarie sono tornate di gestione pubblica.Solo che addetti e dirigenti del pubblico dovrebbero prestare giuramento di fedelta'e rispetto di un codice di comportamenti rigoroso e dettagliato.Poi se condannati per inadempienze.......Peschiera, Gaeta,Forte Boccea,Asinara. Buon epagh e, utili reinvestiti. In CCCp il pubblico non ha datobuon aprova , ma dobbiamo per questo gettare via tutto?Una studiosa di economia cervello in fuga, Mariana Mazzuccato, ne "Lo stato imprenditore " ed altri saggi di economia, sfata la diceria che" stato" sia cattivo.In realta' grandi scoperte ed invenzioni sono state realizzate solo per intervento finanziarioe promotore statale, poi i frutti li hanno colti i privati( vedi internet, energia Atomica, mini elettronica ecc).Utilire rinvestiti e non nelle tasche di azionisti.Ma l'idea deve far breccia ancne in UE.Non vorrei sperimentare i carceri USA subappaltati a privati.
2018-08-17 14:39:50
Il Cadore è finito, è solo un posto da attraversare per andare in Alto Adige.