Adesso basta! Città sotto assedio
folle di turisti sempre più maleducati
Foto choc: giù i pantaloni a S. Marco

PER APPROFONDIRE: degrado, turisti, venezia
Adesso basta! Città sotto assedio
folle di turisti sempre più maleducati
Foto choc: giù i pantaloni a S. Marco

di Paolo Navarro Dina

VENEZIA - L’oltraggio non ha limiti. E Venezia ne fa le spese. Ed è ormai una lotta impari contro la maleducazione, l’uso sfrontato e indiscriminato di una città "unica al mondo" con presenze turistiche da "calata di lanzichenecchi": 34 milioni di visitatori. Venezia sempre più in ginocchio di fronte ad un turismo sbracato che non dà respiro. E non c’è solo la gentildonna che si va accucciando per fare i bisogni sul Molo, a due passi da San Marco e dal blasonato Albergo Danieli, immortalata da un gondoliere incredulo di quanto stava accadendo davanti ai suoi occhi. Ma c’è di più e altro. 
 
 

Cambiare completamente mentalità. Ne è convinto il rettore di Cà Foscari, Michele Bugliesi. Tra le soluzioni diminuire gli accessi del 30 per cento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 21 Agosto 2016, 08:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Adesso basta! Città sotto assedio
folle di turisti sempre più maleducati
Foto choc: giù i pantaloni a S. Marco
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 112 commenti presenti
2016-08-22 09:09:04
Sindaco e Vigili Urbani intervenire subito per la parte di Vostra competenza. Oppure Sindaco torna a casa e intervenga il Prefetto. Istituire numero chiuso, ticket di ingresso, controlli a Piazzale Roma e Ferrovia. Blocco dei barconi che vengono dalle isole. Controlli severi, multe e vietato l'accesso. Zero turisti mordi e fuggi con campeggi o pensioncine oltre il ponte, più servizi (sia igienici, che di pulizia e manutenzione, che trasporti più efficienti e controllati). Copiare da altri paese più civili. Unica soluzione per salvare quel che resta di Veniceland.
2016-08-22 08:54:51
Andare al bar per fare i bisogni....a volte allucinante. I bagni chimici sarebbe la soluzione,anche se non sono belli da vedere a Venezia,ne in altre città d'altronde. Il numero chiuso sarebbe la soluzione anche perchè darebbe respiro alla città e anche ai turisti stessi
2016-08-22 08:02:18
10 e lode...
2016-08-22 07:52:57
Sono sicurissimo che se l'Amministrazione Comunale di Venezia compra una decina di Segway ai Vigili per il pattugliamento al mattino i Vigili litigheranno tra di loro per uscire.A volte basta poco.Pensandoci bene servirebbero 2 Segway anche nel mio Paesello Felice visto che sono fantasmi da ufficio e non gli e' dato andare per strada a piede.....Salute a tutti!!!
2016-08-22 07:49:09
In una città con alta affluenza turistica sinceramente non vedo dove stia il problema. Sono cose che succedono e i veneziani dovrebbero solo ringraziare che la maggior parte dei turisti porta soldi alla città. Muti!