'Ndrangheta, arrestato a Madrid il boss Paviglianiti: era libero (per errore) dal 2019

Giovedì 5 Agosto 2021
'Ndrangheta, arrestato a Madrid il boss Pagliaviniti: era libero (per errore) dal 2019

I carabinieri del Nucleo investigativo di Bologna e la polizia spagnola hanno arrestato il boss di 'ndrangheta Domenico Paviglianiti. Le indagini sono state coordinate dalla procura di Bologna. Paviglianti è considerato boss dell'omonima cosca di 'ndrina di San Lorenzo, in provincia di Reggio Calabria ed era destinatario di un ordine per la carcerazione a 11 anni e otto mesi per associazione di tipo mafioso, omicidio, traffico internazionale di stupefacenti e altri reati.

Paviglianiti era stato rimesso in libertà nell'ottobre 2019, sulla base di un erroneo calcolo della pena. Aveva lasciato lasciato l'Italia e si era rifugiato in Spagna.

Ultimo aggiornamento: 09:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA