Bambini bruciati vivi, nuova strage di Boko Haram in Nigeria

Bambini bruciati vivi, nuova strage di Boko Haram in un villaggio
Nuova strage di Boko Haram in un villaggio a cinque chilometri di Maiduguri, in Nigeria. Testimoni parlano di decine di corpi bruciati e crivellati di proiettili per le strade di Dalori dopo un attacco avvenuto ieri sera. Un uomo, che è riuscito a sfuggire nascondendosi su un albero, ha raccontato che poteva sentire le urla dei bambini tra le fiamme.

Secondo il racconto dei testimoni, i miliziani di Boko Haram hanno imperversato nel paese per quattro ore e tre donne kamikaze si sono fatte esplodere tra le persone che fuggivano. Uno degli uomini, che hanno raccontato il massacro, è rimasto nascosto su un albero fino all'arrivo dei soldati questa mattina ed ha parlato a condizione di mantenere l'anonimato per paura di ritorsioni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 31 Gennaio 2016, 14:31






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bambini bruciati vivi, nuova strage di Boko Haram in Nigeria
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2016-01-31 18:55:01
qua... americani..europei..russi....mi sembra che facciano fatica ad andare GIU' DECISI...VERO ?
2016-01-31 18:06:46
bah!!!
2016-01-31 17:43:06
Coloro che dicono che questi problemi vanno risolti col dialogo, dovrebbero andare sul posto e mostrare quanto sono efficaci le loro teorie.
2016-01-31 17:34:51
Maledetti terroristi, arriverà prima o poi il giorno