Marco Liorni, la domanda "incredibile" a Reazione a Catena che fa infuriare i fan: «Ma non esiste...»

Mercoledì 16 Giugno 2021 di E.C.
Marco Liorni, la domanda "incredibile" a Reazione a Catena che fa infuriare i fan: «Ma non esiste...»

Marco Liorni, la domanda "incredibile" a Reazione a Catena che fa infuriare i fan: «Ma non esiste...». Stasera in onda su Rai1, il quiz estivo condotto da Marco Liorni. Archiviato il torneo dei campioni, a sfidarsi oggi i neo campioni in carica i Trilocali di Roma con le Pignolette di Foligno. Ma durante il gioco ci sono due episodi che fanno storcere il naso ai fan di Twitter. Il primo riguarda i Trilocali. Durante la loro performance all'intesa vincente incappano in uno scivolone che fa il giro del web. Uno dei concorrenti, probabilmente preso dall'emozione, non ricorda neanche un film di Federico Fellini e sceglie di passare. Immediati i commenti dei follower: «Ma come si fa a non ricordare la Dolce Vita?». Il gioco continua. Ad accedere alla fase finale, le Pignolette. Le tre concorrenti giocano per 41mila euro all'ultima parola. I termini a disposizione sono «vento e giro». L'ultima parola inizia con "sp". Le ragazze scelgono "spinta", ma non è la risposta esatta. Spiega tutto Liorni: «La parola era spira, un giro di spirale...». Piovono commenti su Twitter: «Ma chi ha mai usato il termine spira? Era impossibile...». E ancora: «Troppo difficile...». Domani ci riprovano.

 

Ultimo aggiornamento: 22:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA