Londra, assembramenti dopo restrizioni. Gli scienziati: «Il virus è ancora là fuori»

Venerdì 2 Aprile 2021
Video

Gli scienziati lanciano l'allarme per una possibile nuova ondata di contagi in Inghilterra, dopo che negli scorsi giorni grandi folle si sono riversate in parchi e spiagge in tutto il paese venendo meno alle regole anti contagio (divieto di mescolanza tra famiglie diverse e raggruppamenti di massimo 6 persone). Molti i trasgressori, che hanno visto nell'allentamento delle restrizioni anti Covid, concomitanti con un'ondata di caldo e massime fino a 24°C, un'occasione per fare baldoria. Le autorità hanno dichiarato di aver sequestrato alcol a molti giovani nei parchi durante la settimana, mentre emergono filmati online di persone che ignorano le regole di distanziamento sociale. Il professor Lawrence Young, come riporta il Sun Online, esorta però le persone a seguire le regole anti-assembramento negli incontri con gli amici. «Il virus è ancora là fuori ed è molto contagioso» ha avvertito.

Ultimo aggiornamento: 14:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA