Civita Castellana, i tre fiori all'occhiello della città diventano palcoscenici del CivitaFestival

Venerdì 13 Agosto 2021
Video

Ai piedi dei Monti Cimini, lungo la via Flaminia, tra le gole profonde del fiume Treja, Civita Castellana si trova nel cuore della Tuscia: il borgo è in provincia di Viterbo e ogni piazzetta o edificio emana storia sin da quando 3 millenni fa vi si insediarono i Falisci. Oggi Civita ospita una manifestazione culturale divenuta un punto di riferimento: il CivitaFestival è alla sua 33° edizione. Prestigioso scenario architettonico delle proposte artistiche saranno ancora una volta tre fiori all'occhiello del patrimonio artistico del Lazio: la corte del Forte Sangallo, il chiostro di San Francesco e il Duomo dei Cosmati daranno lustro alla rassegna che parte il 25 agosto e si chiude il 5 settembre. Ospiti d’eccezione del CivitaFestival 2021 Alessandro Haber, Tosca e Elena Bonelli (Foto: Shutterstock – Music: “Summer” from Bensound.com)
LEGGI ANCHE: -- Fonti del Clitunno, le acque magiche e fiabesche che svelano un paradiso botanico

© RIPRODUZIONE RISERVATA