Facebook punta sul futuro e compra la start up che ci farà usare lo smartphone con la forza della mente

PER APPROFONDIRE: ctrl-labs, facebook
Start up fa usare il cellulare  con la forza del pensiero

di Loris Alba

Condividere foto su Instagram, chattare su Whatsapp, pubblicare post su Facebook e aggiornamenti di stato su Twitter sarà presto molto più semplice, tanto che si potrà fare addirittura con la forza del pensiero. Facebook ha infatti acquistato Ctrl-Labs, una startup americana di nuova generazione, che lavora nel mondo della tecnologia per permettere ai dispositivi elettronici di interagire con la mente. L'annuncio è stato dato nella giornata di ieri da Andrew Bosworth, vice presidente di realtà virtuale e aumentata di Facebook.

«L'obiettivo finale di questo lavoro è la realizzazione di un braccialetto che dia alle persone l'opportunità di controllare tutti i dispositivi personali come una naturale estensione del movimento. Abbiamo neuroni nel nostro midollo spinale che inviano segnali elettrici ai muscoli della nostra mano dicendo loro di muoversi in modo specifico: il braccialetto dovrà essere in grado di decodificare questi segnali e tradurli in impulsi digitali comprensibili dai dispositivi», ha detto Bosworth proprio su Facebook.

Il braccialetto, che per ora è soltanto un'idea suggestiva, avrà la caratteristica di entrare in contatto con la mente delle persone ma sarà soprattutto in grado di sfruttare gli impulsi del cervello umano trasformandoli in ordini per i dispositivi elettronici.

Ctrl-Labs è una startup nata nel 2015 a New York grazie allo scienziato Thomas Reardon, l'uomo che ha creato Internet Explorer per la Microsoft e che entrerà anche a far parte di Facebook Reality Labs, un'area di ricerca sulla realtà virtuale e aumentata.

Il sodalizio con il colosso di Zuckerberg, secondo i dati divulgati dalla Cnbc, dovrebbe valere un miliardo di dollari.
riproduzione riservata ®
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 25 Settembre 2019, 05:01






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Facebook punta sul futuro e compra la start up che ci farà usare lo smartphone con la forza della mente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-09-27 12:56:15
Questo tecnologia, prima o poi porterà al controllo delle menti a livello globale per poi usarli propriamente o impropriamente per scopi che lascio a voi immaginare.