Gruppo F

Sorpresa Belgio, non va oltre lo 0-0 con la Croazia: è fuori dal Mondiale

Giovedì 1 Dicembre 2022

A sorpresa il Belgio è eliminato dal Mondiale. Il pareggio a reti inviolate contro la Croazia nega gli ottavi di finale alla squadra di Martinez, fuori dal gruppo F dove partiva da favorita. Il Marocco chiude al primo posto con sette punti, seconda la Croazia a 5, una lunghezza in più dei diavoli rossi fermi a quattro. Canada a zero. Nella partita ad Al Rayyan non mancano emozioni: avvio forte dei croati, che al 15' conquistano un calcio di rigore per il pestone di Carrasco su Kramaric. L'arbitro Taylor revoca al Var per la posizione di fuorigioco attivo di Lovren. Il Belgio dovrebbe fare la partita ma trova solo difficoltà nell'arrivare in porta, nonostante un buon De Bruyne. Al 45' entra Lukaku al posto di Mertens per risollevare l'attacco e mette subito in difficoltà Livakovic. La fase offensiva cresce, ma la Croazia non si lascia andare: Brozovic impegna Courtois al 54', Modric ci prova con un diagonale aereo un minuto dopo, e la pressione sulle spalle degli avversari torna a farsi sentire. All'ora di gioco Lukaku, in area, si ritrova la palla sui piedi dopo un rimpallo e colpisce il palo, poco dopo tenta il colpo di testa non trovando la porta. A Modric e compagni il pareggio fa comodo e basta per passare agli ottavi, mentre il centravanti belga torna protagonista negativo del finale: all'87' devia sul fondo la traiettoria di tiro di Menuier, e al 90' sbaglia uno stop di petto a pochi metri dalla porta lasciandosi anticipare dal portiere avversario. Lo 0-0 finale sancisce il verdetto del girone (in combinazione con la vittoria del Marocco per 1-2 sul Canada): Croazia seconda, Belgio fuori. È la più grande sorpresa del Mondiale.

95' Fine partita. Il Belgio non va oltre lo 0-0 con la Croazia: è fuori dal Mondiale 

91' Assalto Belgio nel finale 

90' 4' di recupero 

90' Altra occasione fallita da Lukaku, Hazard serve il centravanti dalla destra dell'area di rigore, l'interista stoppa male col petto e favorisce la presa del portiere Livakovic

88' esce Meunier ed entra Eden Hazard.

87' Occasione fallita da Lukaku, il Belga intercetta il tiro di Meunier a pochi metri dalla porta, la palla finisce sul fondo 

86' Calcio d'angolo per il Belgio, il cross di De Bruyne viene respinto fuori in miscia 

78' Colpo di testa di Vertonghen da calcio d'angolo: sul fondo 

78' Il Belgio prova ad alzare i ritmi 

73'  doppio cambio nel Belgio, fuori Dendoncker e dentro Tielemans. Dentro Doku per Carrasco.

66' Dendoncker viene ammonito: fallo su Kovacic a centrocampo 

65' doppio cambio per la Croazia: esce Livaja ed entra Petkovic, esce Kramaric ed entra Pasalic. 

60' Palo di Lukaku. De Bruyne serve dritto in porta Carrasco, che non calcia, rimpallato da Livakovic. La palla resta in area ed arriva a Lukaku: palo pieno a porta vuota. 

58' Entra Hazard, esce Trossard 

49' Kovacic prova il tiro dopo un inserimento in area, Courtois devia in corner 

46' Lukaku entra nel vivo del gioco, colpo di testa su corner di De Bruyne, finisce tra le mani di Livakovic 

46' esce Mertens, al suo posto Lukaku.

45' Inizia il secondo tempo 

48' Fine primo tempo 

49' Tiro di Juranovic col destro, incrocio sfiorato: palla alta.

45' 4 minuti di recupero 

32' Croazia in avanti. Cross dal fondo di Sosa per la testa di Livaja che in area di rigore anticipa tutti ma non trova la porta 

17' L'arbitro revoca il rigore per fuorigioco dopo aver valutato in modo "attivo" la posizione dell'attaccante Croato 

17' Verifica al Var, Modric è pronto a battere 

15' Sugli sviluppi di un calcio di punizione per la Croazia, Carrasco atterra Kramarić con un pestone. Calcio di rigore 

14' Mertens spara alto da pochi metri: azione in contropiede, piatto in area di rigore a giro sul secondo palo. Sul fondo 

10' Ora è il Belgio a rendersi più pericoloso, Carrasco il più vivace in questo avvio 

1' Tiro di Perisic da fuori area: sul fondo 

0' Calcio d'inizio, batte la Croazia in divisa a scacchi bianco-rossa. Belgio in rosso 

Ore 15:55 È il momento degli inni 

Ore 15:39 Le squadre ultimano il riscaldamento, tra poco si parte 

Nel big match del gruppo F, Croazia e Belgio si sfidano per un posto agli ottavi di finale. La squadra di Martinez (3 punti) vuole riscattarsi dopo la sconfitta per 0-2 contro iI Marocco (4 punti, impegnato alle 16 col Canada) e per essere certa di non interrompere la spedizione in Qatar è chiamata a vincere. I croati, in campo con Modric, Brozovic, Kovacic e Perisic, sono primi nel girone: può bastare non perdere per passare alla fase finale del Mondiale. I precedenti sorridono al Belgio, vittorioso negli ultimi due incontri con Romelu Lukaku (che oggi partirà dalla panchina) tre volte a segno. Courtois tocca quota 100 con la Nazionale. 

Le formazioni ufficiali 

CROAZIA (4-3-3): Livakovic; Juranovic, Lovren, Gvardiol, Sosa; Modric, Brozovic, Kovacic; Kramaric, Livaja, Perisic. Ct. Dalic

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Meunier, Alderweireld, Vertonghen; Castagne, Dendoncker, Witsel, Trossard; De Bruyne, Carrasco; Mertens. Ct. Martinez

Dove vedere Croazia Belgio in tv e streaming 

La sfida tra Croazia e Belgio sarà trasmessa in diretta in chiaro su Rai 1. In streaming su Rai play. Diretta testuale su ilmessaggero.it 

Ultimo aggiornamento: 2 Dicembre, 13:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA