Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Caduta in gruppo al Tour sul Grande Belt: coinvolto il padovano Dainese a rischio ritiro

Sabato 2 Luglio 2022 di Redazione Web
Alberto Dainese

Il padovano Alberto Dainese, ciclista del Team DSM, uno dei pochi italiani al Tor è caduto oggi durante il finale della seconda tappa sul ponte Grande Belt.

Il 24enne professionista di Abano - ex campione europeo Under 23 - vincitore di una tappa al Giro d'Italia 2022, è rimasto arrotato in una caduta che ha coinvolto anche la maglia gialla Lampaert e uno dei favoriti, Uran.

Il giovane sarebbe a rischio di ritiro dalla Grande Boucle.

Ultimo aggiornamento: 17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci